Tag / integrazione

Progetto DancER –

Progetto DancER –

Grande emozione alla lezione del progetto DancER, sostenuto da Fondazione Maccaferri!

Un ringraziamento speciale alla guest star Stefania Palmerini per il suo entusiasmo e capacità di coinvolgimento.

Una speciale lezione di gruppo che coinvolge bambini e ragazzi per insegnare rispetto, disciplina e creare integrazione…divertendosi!

img_9130

“La bellezza come strumento di integrazione e il progetto Mus-e” – Seconda Parte

“La bellezza come strumento di integrazione e il progetto Mus-e” – Seconda Parte
FONDAZIONE MACCAFERRI, MUS-E ITALIA ONLUS E IL FESTIVAL FRANCESCANO
“LA BELLEZZA COME STRUMENTO DI INTEGRAZIONE E IL PROGETTO MUS-E”

Seconda Parte

VIDEO II Parte

“La bellezza come strumento di integrazione e il progetto Mus-e” – Prima Parte

“La bellezza come strumento di integrazione e il progetto Mus-e” – Prima Parte
FONDAZIONE MACCAFERRI, MUS-E ITALIA ONLUS E IL FESTIVAL FRANCESCANO 
“LA BELLEZZA COME STRUMENTO DI INTEGRAZIONE E IL PROGETTO MUS-E”

Prima Parte

 

Giornate sulle disuguaglianze

Giornate sulle disuguaglianze

Anche quest’anno Fondazione Maccaferri sostiene il ciclo di incontri sul tema della DISUGUAGLIANZA, organizzate dall’Istituto Carlo Cattaneo.

Un ciclo di sei incontri aperti alla cittadinanza e totalmente gratuiti, per affrontare il tema della disuguaglianza e dell’integrazione in diversi ambiti, da quello scolastico alle periferie.

Di seguito il programma completo:

programma_2018

SEMINARIO: La bellezza come strumento di integrazione e il progetto Mus-e

SEMINARIO: La bellezza come strumento di integrazione e il progetto Mus-e
ff2018_banner-web_600x80bianco
FONDAZIONE MACCAFERRI, MUS-E ITALIA ONLUS E IL FESTIVAL FRANCESCANO 
“LA BELLEZZA COME STRUMENTO DI INTEGRAZIONE E IL PROGETTO MUS-E”

Il giorno sabato 29 settembre dalle ore 10:30 alle ore 12:30 presso la Cappella Farnese a Palazzo d’Accursio (Piazza Maggiore 6, Bologna) la Fondazione Maccaferri ospiterà all’interno del Festival Francescano il seminario: 

 “La Bellezza come strumento di integrazione ed il progetto MUS-E 

Il seminario a cura della Fondazione Maccaferri, rivolto ad insegnanti, educatori e famiglie,  sarà una tavola rotonda sul tema  dell’educazione delle nuove generazioni attraverso l’espressione artistica (musica, teatro, danza, arti visive, ecc…) come linguaggio comune da utilizzare contro i disagi sociali, l’emarginazione, la violenza e l’isolamento, generando integrazione e comunicazione.  

Sarà dedicata una breve introduzione della Fondazione Maccaferri al tema della bellezza come integrazione, spiegando le ragioni che hanno portato la Fondazione a sostenere il progetto MUS-E a Bologna. 

Alla tavola rotonda, moderata dal giornalista Carlo Pagliacci, parteciperanno: 

  • Prof. Valerio Massimo Manfredi, archeologo e scrittore 
  • Marianne Poncelet, Vice-Presidente della International Yehudi Menuhin Foundation 
  • Dott.ssa Maria Giovanna Caccialupi, psicologa transculturale 
  • Prof. Maurizio Osti, artista ed ex docente di Grafica presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna 
  • Dott.ssa Milena Naldi, storica dell’arte 

I relatori tratteranno il tema della “Bellezza come integrazione” e della potenza espressiva che il concetto di “Bellezza” può portare nelle situazioni di disagio e difficoltà rompendone le barriere e creando condivisione. In seguito, verrà presentato il progetto MUS-E correlato dalla proiezione dei video realizzati dalla Fondazione Maccaferri.

Interverranno:  

  • Rita Costato Costantini, coordinatrice nazionale MUS-E Italia Onlus 
  • Monica Zippari, attrice e coordinatrice MUS-E Milano 
  • Rossana Antiga, danzatrice, coreografa e coordinatrice artistica MUS-E Genova 

 

Il seminario permette il riconoscimento di crediti formativi MIUR per gli insegnanti partecipanti.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI:

http://www.festivalfrancescano.it/eventi/la-bellezza-strumento-integrazione-progetto-mus/

 FESTIVAL FRANCESCANO X edizione
tu sei bellezza
Abbiamo chiesto ad alcune persone di sedersi davanti a un’opera d’arte. Le loro reazioni sono genuine ed emozionanti.

Questo sito utilizza cookies tecnici e analytics, anche di terze parti, per capire in che modo generalmente le persone utilizzano il nostro sito e garantirti un servizio migliore nella navigazione. Se chiudi questo banner o prosegui con la navigazione cliccando un elemento della pagina ne accetti l'utilizzo. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati leggi la nostra Policy Cookie. Leggi informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi